A TUTTI I TIFOSI DELLA SQUADRA DI CALCIO DEL LECCE. CHI È TIFOSO DEL LECCE PUÒ PARTECIPARE ALLA AZIONE COLLETTIVA AL TAR PER I DANNI DERIVANTI DAL COMPORTAMENTO DELLA LEGA CALCIO E FIGC

CALCIO: NIENTE CONTEMPORANEITA’ PER LECCE-FIORENTINA E UDINESE-GENOA

IL CODACONS: DISCRIMINAZIONE ASSURDA. CHIEDIAMO A LEGA CALCIO E FIGC DI SOSPENDERE LA PROSSIMA GIORNATA DI CAMPIONATO

Due pesi e due misure. Questa sembra essere la regola che vige nel mondo del calcio italiano, e che sta suscitando le proteste di società sportive e numerosi tifosi.
Come noto, nella prossima giornata di campionato non sarà garantita la contemporaneità delle partite – fondamentali per la salvezza delle squadre che occupano gli ultimi posti in classifica – Lecce-Fiorentina e Udinese-Genoa: il primo incontro verrà disputato sabato alle ore 18, mentre Udinese-Genoa si giocherà domenica alle ore 15.
Dall’altro lato della classifica, invece, Milan e Juventus giocheranno allo stesso orario la penultima giornata: rossoneri e bianconeri entrambi in campo domenica alle ore 20:45.
La decisione di assicurare la contemporaneità delle partite che vedono coinvolte le due squadre in lotta per lo scudetto è della Lega Calcio, che ha accolto la richiesta in tal senso della Juventus, bocciando però l’analoga istanza avanzata dal Lecce.
“Non si capisce proprio in base a quale criterio alle squadre che dominano la vetta della classifica debba essere garantito di giocare contemporaneamente, mentre a chi lotta per la salvezza venga riservato un trattamento diverso – afferma il Codacons – Tale discriminazione non solo è ingiusta nei confronti delle società calcistiche e dei loro tifosi, ma potrebbe addirittura influire sulla regolarità del campionato, con evidenti danni per scommettitori e tifosi”.
“Per tale motivo – prosegue il Codacons – chiediamo oggi alla Lega Calcio e alla Figc di sospendere la prossima giornata di campionato, e di adottare una linea comune a tutte le squadre, in grado di assicurare imparzialità ed eguale trattamento”.

PER ADERIRE RIEMPIRE I CAMPI DEL FORM SOTTOSTANTE

L’AZIONE SARÀ GRATUITA PER CHI DESTINA IL 5 PER MILLE AL CODACONS O CON ISCRIZIONE COME SOCIO AGGREGATO A 30 EURO PER CHI NON VUOLE DONARE IL 5 PER MILLE AL CODACONS

http://www.termilcons.net/index.php?pagina=page_publicForm&idForm=131&css=1&access=ok

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.