WEB: ARUBA ACCOGLIE LE RICHIESTE DEL CODACONS

WEB: ARUBA ACCOGLIE LE RICHIESTE DEL CODACONS E RISARCISCE I CLIENTI DANNEGGIATI DALL’INCENDIO DEL 29 APRILE SCORSO CHI HA AVUTO DANNI SUPERIORI PUO’ FARE CAUSA IN TRIBUNALE SUL BLOG WWW.CARLORIENZI.IT SI RACCOLGONO LE SEGNALAZIONI DI AZIENDE E UTENTI DANNEGGIATI 

Aruba, accogliendo le richieste del Codacons, provvederà ad indennizzare i clienti coinvolti nei disagi del 29 aprile scorso. Lo comunica la stessa azienda all’associazione.  Come si ricorderà, in tale data un incendio scoppiato nella server farm del provider, provocò il black out dei servizi forniti da Aruba, e danni a migliaia di utenti e aziende che si ritrovarono per diverse ore nell’impossibilità di utilizzare posta elettronica e internet.Il Codacons, sommerso dalle proteste dei cittadini, annunciò la possibilità di intentare una class action in favore dei clienti del provider danneggiati dal disservizio. Class action che sarà evitata, dal momento che l’azienda, accogliendo le richieste dell’associazione, ha comunicato la decisione di risarcire i propri clienti con le seguenti modalità: – a tutti i clienti che utilizzano i servizi hosting e domini che includono la posta elettronica verrà attivata gratuitamente la Business Mail; coloro che già utilizzano questo servizio riceveranno invece una Gigamail;– tutti i contratti relativi a ServerDedicati, Housing e Virtuali saranno prolungati gratuitamente di 15 giorni solari;

– tutti i clienti avranno l’opportunità di usufruire di un voucher del valore di 5 Euro per l’acquisto dei prodotti Fotoaruba. Le spese di spedizione sino ad Euro 1,90 e le spese di gestione dell’ordine saranno a carico di Aruba.  Siamo soddisfatti per la saggia decisione dell’azienda di indennizzare spontaneamente i propri clienti – afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi – Tuttavia resta la possibilità, per utenti e aziende che a causa del disservizio hanno subito danni ingenti, di intentare causa di risarcimento in Tribunale. A tal fine, stiamo raccogliendo le segnalazioni di clienti Aruba sul blog www.carlorienzi.it“.

4 Commenti

  • Ho lasciato un commento qualche giorno fa ma a quanto pare non è stato pubblicato e non ho ricevuto alcuna risposta da parte sua, è cosi che aiutate e difendete i cittadini ?

  • Aruba non ha dato proprio nulla ! Io non ho ricevuto nulla se non una loro mail di attivazione di uno dei servizi elencati peraltro inutili e attivabili con 5 euro all’anno che chiunque può permttersi.
    Sono passate piu’ di due settimane e quest’azienda non ha attivato alcun servizio.
    Inoltre ho aperto due reclami e da due settimane non è stata data risposta.
    Forse è il caso di rivedere la decisione di una class action, perchè promettono cose che non mantengono e peraltro inutili a qualsiasi cliente.

  • buongiorno, oggi di nuovo aruba sta offrendo un disservizio di natura sconosciuta. ne’ i siti ne’ la posta elettronica ospitati sui servers aruba sono irraggiungibili, esattamente come successo a fine aprile. il centralino non risponde, anzi dopo alcuni squilli passa al segnale di occupato. vorrei partecipare ad una eventuale class action. come intende fare il codacons? grazie

  • AVVOCATO RIENZI ORMAI STO ASPETTANDO DA MOLTO DI POTER SCARICARE DAL MIO SITO ALLA QUALE SONO ISCRITTO 80 € CHE HO VINTO A UN TORNEO DI POKER TEXAS HOLD’EM MA NON FUNZIONA PIU’ E NESSUNO MI AIUTA A CAPIRE COME POSSO FARE PER AVERE I MIEI SOLDI VINTI SONO PER L’ESATTEZZA 88€ MA A ME FANNO COMODO PERCHE’ SONO DISOCCUPATO E ABITO CON MIA MADRE DA SOLI.PERFAVORE MI FACCIA SAPERE COME POSSO FARE LA RINGRAZIO MILLE PER PRESA VISIONE. SIMONE 3888505588 FOSSACESIA(CH)VIA SANT’EGIDIO N.79

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.