MAZDA E TOYOTA: DOPO LA MULTA DELL’ANTITRUST, LASCIATE QUI LA VOSTRA SEGNALAZIONE SE AVETE ACQUISTATO I PICK UP MAZDA BT-50 E TOYOTA HILUX!!!

Come saprete, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha sanzionato la Mazda (leggi qui il provvedimento n. 22208) e la Toyota (leggi qui il provvediemtno n. 22209) per pratica commerciale scorretta, avendo le due Case automobilistiche “pubblicizzato” tramite internet (con brochure scaricabile dai propri siti web), rispettivamente, i pick-up Mazda BT-50 e Toyota Hilux attraverso informazioni non corrette riguardo alla reale utilizzazione delle vettura. Ovvero: entrambe omologate come “autocarri”, categoria N1, quindi inutilizzabili al trasporto per persone, pur tuttavia vigendo l’obbligo di utilizzazione per il solo trasporto di cose (salvo, ovviamente, le persone addette al carico e allo scarico delle merci trasportate). Senza fornire le adeguate spiegazioni e inducendo a far credere ai consumatori che i due pick up fossero utilizzabili per le attività di tempo libero, e quindi anche per il trasporto di persone.

Di conseguenza l’Autorità ha comminato sanzioni di tipo pecuniario per le due Società.

E con il Codacons abbiamo inviato due richieste di incontro urgente (leggi qui il testo delle lettere inviate) per tutelare tutti i Consumatori interessati per ottenere un indennizzo ovvero la sostituzione dei veicoli con altri idonei al loro naturale utilizzo (ovvero il trasporto di persone).

Vi invitiamo, pertanto, mediante il corretto inserimento di mail valida al momento di lasciare un commento, a segnalare su questo blog di aver acquistato uno dei due veicoli, anche per valutare le iniziative opportune da avviare contro Mazda e Toyota, e ottenere il ristoro dei danni subiti.

3 Commenti

  • A MIO AVVISO IL PROBLEMA NON E’ DI PUBBLICITA’ INGANNEVOLE MA DI
    LIBERTA’ . IL CITTADINO ITALIANO DOVREBBE ESSERE LIBERO DI UTILIZZARE TALI MEZZI COME GLI PARE E PIACE , COME AVVIENE
    IN TUTTI GLI ALTRI PAESI DEL MONDO.

  • Egr. Avv. Rienzi
    so di essere OT ma non so come fare.
    Da anni noto che l’Italia è il paese dove i ricambi auto (ma anche le auto nuove) sono i più cari d’europa. C’è gente che per un tagliando deve fare il mutuo! Ne vogliamo parlare?

  • Hey there just wanted to give you a brief heads up and let you know a
    few of the images aren’t loading properly. I’m not sure why but I think its
    a linking issue. I’ve tried it in two different browsers and both show the same outcome.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.