SCUOLA: PROVE SCRITTE DEL CONCORSONE RINVIATO. ORA CHI RIMBORSERA’ I CANDIDATI PER LE SPESE SOSTENUTE?

IL CODACONS LANCIA AZIONE CONTRO IL MIUR PER FAR OTTENERE AI PARTECIPANTI IL RIMBORSO DEI SOLDI SPESI (VIAGGIO, ALLOGGIO, ECC.)

Il rinvio delle prove scritte del concorsone della scuola, previste per l’11 e il 12 febbraio scorsi, rimandate a causa del maltempo (che però non ha provocato alcun disagio) ha prodotto un danno non indifferente a migliaia di candidati i quali, per affrontare le prove lontano da casa, hanno sostenuto spese per i trasporti (treno, aereo, ecc.) e per l’alloggio (stanze d’albergo prenotate, ecc.).

Molti sono i docenti che hanno scritto al Codacons per ottenere giustizia e, soprattutto, il rimborso dei soldi spesi, in considerazione del fatto che le condizioni meteorologiche non hanno prodotto alcun blocco della circolazione o disagi lungo le strade.

Proprio oggi abbiamo presentato una diffida al Miur, affinché apra un tavolo di conciliazione volto a valutare i singoli casi e studiare le modalità di indennizzo in favore dei candidati. (clicca qui per leggere il testo della diffida!).

Ovviamente, se il Ministero non dovesse accettare la nostra richiesta, partirà una azione collettiva dinanzi al Tar, finalizzata a far ottenere ai candidati il rimborso delle spese sostenute. Già da oggi potete fornire la preadesione all’iniziativa legale del Codacons –  preadesione che non è assolutamente vincolante ma servirà a noi per contattarvi e fornirvi in seguito le istruzioni su come partecipare all’azione – lasciando un commento a questo post.

In ogni caso, in bocca al lupo a tutti!

 

 

13 Commenti

  • Scandaloso questo concorsone!!
    Avvisare la gente la notte del sabato sera ( a me la mail del MIUR è arrivata alle 2:46 della domenica mattina e il lunedì alle 8:00 dovevo sostenere la prova ) quando la cosa poteva esser fatta molto prime, visto che le previsioni del tempo davano neve già da una settimana prima!
    La gente ovviamente si era già organizzata e anch’io c’ho rimesso i soldi dell’albergo già prenotato e pagato online!
    E’ giusto il rimborso da parte del MIUR!!

  • Salve. adersico all’iniziativa per il rimborso spese per il rinvio del concorso scuola dei giorni 11 e 12 febbraio (infanzia e primaria). Grazie

  • Gentilissimi vorrei ricevere gentilmente informazioni per avere il rimborso delle spese sostenute per la prova scritta dell’11 febbraio del doncorso a cattedra.
    In attesa di un Vs riscontro, porgo distinti saluti
    Veronica

  • Vorrei far presente che non solo il Ministro ha comunicato il rinvio delle prove due giorni prima della data fissata ma non si è neanche preoccupato di fissare tempestivamente la data successiva impedendo così ai candidati di spostare la data di partenza del volo,pagando una penale, che avrebbe permesso, comunque, di recuperare una parte delle spese di viaggio.

  • Io vorrei sapere cosa devo fare per partecipare a questa protesta e a chi devo descrivere e documentare le spese che ho affrontato inutilmente a causa del famoso rinvio

  • Io ho perso prenotazione aereo bergamo/lamezia a/r e affitto auto. Vorrei partecipare alla richiesta di rimborso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.