SANREMO 2010: TELEVOTO SI O TELEVOTO NO?

L’edizione 2010 del Festival di Sanremo si è chiusa con violentissime polemiche sul televoto, metodo che ha ribaltato i risultati della classifica finale della gara canora.

Da tempo sono contrario al televoto, e per diversi motivi.

Lo ritengo infatti in assoluto lo strumento meno democratico per la raccolta il voto popolare: può utilizzarlo solo chi ha soldi da spendere, ed abbraccia un bacino di utenza prevalentemente di giovani e giovanissimi (difficilmente una persona anziana guardando Sanremo deciderà di televotare il proprio cantante preferito!).

Viene inoltre avvantaggiato chi proviene da piccoli centri rispetto a chi abita in grandi città, poiché influisce molto l’effetto campanilistico.

C’è da dire poi che, dal momento che le varie trasmissioni tv invitano continuamente i telespettatori a votare, dovrebbero essere le stesse trasmissioni a pagare i cittadini di cui richiedono l’opinione, e non il contrario!

Al di là di questo, l’aspetto davvero grave e che getta un’ombra inquietante sul televoto è la possibilità di voti di massa attraverso i call center.

E’ stato dimostrato, infatti, che alcuni concorrenti di reality show hanno investito in passato soldi per acquistare pacchetti di voti, così da alterare il risultato delle classifiche attraverso call center che, al momento opportuno, convogliavano in massa i voti acquistati.

Eventualità che può presentarsi anche quando in gara c’è una Miss legata a qualche sponsor, o peggio quando c’è un cantante con un disco in uscita, che gioverebbe certo di un posto alto nella classifica di Sanremo.

Per questo ieri abbiamo chiesto all’Autorità per le comunicazioni e alla Guardia di Finanza di fare luce sul televoto di Sanremo, per verificare che non vi siano stati voti di massa attraverso agenzie specializzate, e anche per garantire che chi gestisce la raccolta di voti non abbia alcun rapporto con manager, case discografiche, cantanti, ecc.

Vi invito a esprimere su questo blog – alla luce dell’ultimo Festival di Sanremo – la vostra opinione sul televoto: siete favorevoli o contrari?

58 Commenti

  • Ciao,
    io sono contrario al televoto proprio per il fatto che questo è “manipolabile” tramite call center. Meglio sicuramente una giuria di esperti…a quel punto il voto dipende dalla correttezza e dall’etica dei votanti.

    Purtroppo un grosso difetto del nostro paese in vari settori è proprio quello che non si va avanti per meritocrazia ma per altre vie e questo porta poi al risultato di avere una società sempre in continua decadenza e con mancanza di valori.

    Sanremo purtroppo ne è stato un esempio. Non è più un concorso canoro ma solo uno strumento di spettacolo in cui vengono coinvolte persone e create situazioni poco consone ad un Festival Canoro in cui si dovrebbe parlare di musica, voci e canzoni e non di principi o crisi economica.

    Grazie

  • La verità è che mettendo un televoto a pagamento l’intenzione potrebbe essere quella di filtrare, seppure a maglia larga, i votanti con una intenzione “valida” da quelli che televotano a rotta di collo per il cantate preferito: in questi ci vedo i vari ragazzetti e ragazzine….
    Dall’altra parte in effetti è vero pure che potrebbe nascondersi una certa manipolazione da parte dei call center…
    Il televoto a mio parere è erratissimo. Tanto vale mettere un telecomando sulle poltrone dell’ariston e far votare sera per sera gli astanti. Quelli sono partecipanti a tutti gli effetti, paganti (il più delle volte) e comunque aventi un parere più artistico che neanche “per il ragazzo carino del momento”.
    Sempre sperando che non si faccia un “magna magna” anche lì….

  • Ciao a tutti/e,
    ritengo assolutamente inaffidabile il meccanismo del televoto e credo che la tanto decantata democraticità di questo meccanismo sia piuttosto dubbia e poco confermata dalla realtà degli esiti.Per rendere il televoto democratico e immune da manipolazioni bisognerebbe introdurre delle regole rigorose, come ridurre ad uno ( una testa un voto) il numero di voti esprimibile per ogni sessione di voto o escludere con strumenti di controllo adeguati i minorenni dalla votazione. Queste regole potrebbero rendere più credibile e magari più rappresentativo questo strumento del il senso della democraticità di un voto popolare. Forse risulterebbe poco conveniente per i programmi che, diciamocelo, si appoggiano al televoto non solo per decidere vincitori, ma anche per recuperare contate! Non credo perciò che siano realistiche richieste di esclusione del televoto come meccanismo di selezione di competizioni televisive. Forse è il caso di bilanciarlo e ponderarlo con altri strumenti, come giurie di esperti, selezionati in base a curriculum pertinenti resi pubblici e giurie demoscopiche statisticamente rappresentative della popolazione di riferimento. Se si stabilisse un meccanismo tripartito in queste modalità così espresse forse gli esiti sarebbero meno discussi e più democratici.Non è una cosa difficile, nè complicata, nè costosa…forse solo un pò meno reddizia per chi trae dal televoto larghi guadagni.
    grazie

  • Mi chiedo perchè la Rai non abbia divulgato i dati delle due giurie composte dagli orchestrali e dal televoto. Sarebbe stata una manifestazione di trasparenza e rispetto verso gli utenti. Intendo dire, rendiamo note le classifiche affinchè il telespettatore possa farsi un’idea. Forse è tutto taroccato e noi siamo tenuti all’oscuro ma questa è una truffa!!

  • Mi sembra ovvio escludere il televoto dal giudizio della kermesse sanremese,dal momento che un’evidente legge impone il divieto per i minorenni,è assolutamente ignobile il fatto che a causa di ragazzine che possiedono liberamente cellulari senza preoccuparsi del valore dei soldi votino insistentemente per la vittoria di un ragazzino di 19 anni che tra l’altro è stato incluso tra i big offendendo enormenente questa categoria.Il voto è un diritto di tutti i cittadini e in quanto tale può essere espresso liberamente ma a patto che il festival della canzone italiana non diventi la saga dei vincitori di talent show,o che almeno sia congiunto ad esso il voto dell’orchestra anche per la nomina dei finalsti,come avviene nelle prime serate.In questo senso il giudizio sarebbe affidato a chi di competenza.Non ho nulla contro i reality show,ma è evidente che la situazione dell’anno scrorso si è ripetuta anche quest’anno e la Rai dovrà prendere provvidementi per difendere uno dei pochi spettacoli degni che ci è rimasto…..

  • i voti di Pupo secondo me sono pilotato…
    i ragazzi dei talent sappiamo tutti che incassano voti dalle ragazzine…

    ma pupo secondo me, ripeto, ha acquistato molti call center…
    LA VITTORIA DI EMANUELE FILIBERTO A BALLANDO CON LE STELLE???
    casualita’?

  • salve! io sono contraria al televoto..anche xchè dal riscontro che ha avuto credo che sia stato pilotato.tutte le persone che incontro hanno confermato di aver votato un’altro artista arrivato terzo e su 20 persone 19 hanno votato x lui, cosa strana!!! cmq speriamo che si risolve tutto per il meglio.prendendo seri provvedimenti per i colpevoli…ciao a tutti

  • Assurdo che una competizione cosi importante si concluda tenendo conto solo del televoto ……
    ASSURDO illudersi che i minorenni ,solo perche’ tali, non usassero il telefonino per votare valerio …..il web era pieno di queste notizie,di ragazzine che si davano appuntamento per il televoto.
    Valerio aveva vinto prima ancora di cominciare…………..quando ha duettato con alessandra e’ stata la fine per tutti!
    Certo che definire la canzone di Valerio …………….”testo ” “canzone”e’ grave!
    E’ possibile considerarla degna di una gara come quella..?
    MAHHHHH la potenza della defilippi!!!!!!!

  • Credo come lei che il televoto sia uno strumento a vantaggio di chi ha soldi da spendere. Perchè allora non far votare attraverso internet che è uno strumento alla portata di tutti? In ogni caso non ci credo proprio alla veridicità del verdetto finale di Sanremo, e non solo perchè non sono d’accordo sul vincitore. Ritengo sia davvero impossibile che due concorrenti eliminati la prima sera riescano ad essere ripescati e ad arrivare alla finalissima a tre, e uno addirittura a vincere. E credo che sia anche impossibile e scandaloso che il televoto abbia sovvertito così tanto la votazione dell’orchestra del Festival, di musicisti professionisti che ben hanno fatto a protestare. Spero si riesca ad accertare almeno per una volta la verità. Ma chi ci crede davvero che sia stato un voto chiaro? Che sia stato davvero questo il risultato finale? E la limitazione di età (vietato il voto ai minori) e di numero di voti (max 5 per utenza telefonica) dove va a finire? Quante migliaia di persone ci sono volute con la loro preferenza per ribaltare completamente i risultati? Insomma, mi sembra davvero tutto strano e confido nell’iniziativa da voi intrapresa. Grazie per il lavoro che quotidianamente svolgete per tutti noi.

  • Fate qualcosa perchè non è possibile che quel ragazzino abbia vinto…il televoto è truccato e poi,vietato ai minorenni,ma dove??erano solo ragazzine che votavano per lui e poi sulla home page di uomini e donne c era una pagina dedicata solo a valerio scanu per farla votare.Sono sicura che ormai è tutto truccato,i call center e tutto il resto.Fate qualcosa.

  • Spero che grazie al vostro intervento dal prossimo anno si possa trovare una formula più democratica e sopratutto controllata per evitare tutto questo schifo. Quest’anno l’hano aftta troppo vergognosa….

  • Sono senza parole per lo schifo di quest’anno.Fate quel che potete e per favore fate in modo che questo schifo finisca presto.Poi stasera ho visto a striscia che i tre finalisti sapevano già tutto…è veramente scandalosa questa cosa.

  • Popolo di ipocriti. VERGOGNAMOCI
    Televoto per i partecipanti di trassissioni televisive 0,75cent , 1 euro ( 2000 lire ) a sms? Mio nonno si sta’ rivoltando nella tomba.
    Poi quando dobbiamo inviare 1 euro per aiutare persone in situazioni di disagio ci viene da pensare se inviare 1 o due messaggi paralizzanosi il ditino, ma dai..
    SONO LE TRASMISSIONI CHE CI DEVONO PAGARE, RICORDATEVELO.
    Altro che crisi, prima i bambini avevano la paghetta settimanale per poi comprarsi i cioccolatini, ora tutti hanno il cellulare spendeno per i propri “eroi” decine di euro.
    Il problema e che siamo egosti di emozioni, spediamo per avere un amozione di ritorno a fine trasmissione; donando cio’ non avviene, il ritorno d’emozione e’ molto diluito nel tempo, forse anche anni.
    QUINDI, SI AL TELEVOTO , MA CONTROLLATO ED IL RICAVATO TUTTO IN BENEFICENZA.Ciao

  • In generale sono CONTRARIO al televoto. Per quanto riguarda sanremo: perchè non fare una giuria, un comitato di esperti, come avviene per altri festival o per gli oscar. Una giuria unica che si prefigga il compito di eleggere una canzone rappresentatrice di quella edizione. Comunque mi auspico un cambiamento per il prossimo anno.

  • Egreggi Signori
    Abbiamo assistito a un Festival di San Remo inaccetabile.Il comportamento degli musici e’ stato veramente deplorevole come anche la maggiorparte delle canzoni di protesta su cualcosa.Sono in favore del televoto per dare ai cittadini l’oportunita di scellere le loro canzoni preferite senza nessun imbriglio da parte di persone interessate. Noi siamo della opinione che la maggiorparte delle canzoni,non erano apropriate per il Festival di San Remo. Questo no esclude il fatto che se dei cantanti vogliano scrivere delle canzoni di protesta non lo possano fare a comodo loro senza abusare dello spettacolo del festival.Chiederei se sia possibile, divulgare la metotologia usata per giungere al 50% del voto popolare e il 50% dai musici.Questo noi crediamo e’ la domanda che eliminerebbe cualsiasi maleinteso.Noi residenti all’estero non abbiamo mai visto uno spettacolo con tanta maleducazione nei confronti dei concorrenti e dei cittadini. E’ una vergogna fare pettacolo in tutto il mondo e dimostrare cuanto incivile sia molta gente. Ne siamo sicuri que se si rifarebbero i conti la canzone Italia amore mio ha vinto il 60 festival di San Remo. Saluti Ivana

  • Gentili signori
    L’unica canzone che nella nostra opinione si meritava di vincere il festival di San Remo e’ la canzone Italia amore mio.La canzone di Toto Cutugno doveva rimanere in gara e la canzone di Irene Grandi meritava migliori risultati.Non e’ giusto che i BIGS siano stati eliminati a favore dei giovani.E’ una vergogna la giuria tecnica e il comportamento dei musici. Solamente in Italia uno si puo permettere di fischiare a una persona come Marcello Lippi.Poverino Nino D’angelo, sarebbe dovuto rimanere a casa invece di dimostrare la sua inmaturezza con i suoi commenti verso la canzone del Principe.Tony

  • Tutte le trasmissioni che funzionano con il televoto sono truccate, sarebbe da abolire definitivamente, cercano sempre di far vincere il personaggio che conviene di piu’ a loro. Senza televoto finirebbero anche queste oscenita’ di reality che impregnano la tv e magari si tornerebbe a fare programmi decenti.

  • Il televoto per essere valido dev’ essere gratuito, pubblico e unico. Prendiamo esempio dalle votazioni effettuate elettronicamente con memorizzazione e riconoscimento di numero I.P del proprio PC per evitare il cosi’ detto dopping. Le chiamate devono essere effettuate da linee di rete fissa o mobile, filtrate con sistemi computerizzati che registrano un voto per numero. La tecnologia esiste, tutti conosciamo “IL CALLER ID” negli USA usato in tutto e per tutto….per ostacolare gli atti di disonesta’ e corruzione e naturalmente doppiaggio.
    Quest’ultima edizione di Sanremo grazie ad un finale clamorosamente a “sorpresa” mi e’ sembrato oltre che ad una pagliacciata un grande insulto all’intelligenza di milioni di Italiani. Scusate ma il canone televisivo lo paghiamo per guardare la mafia in diretta?

    Vi ringrazio per l’attenzione.

    Monica

  • Sono d’accordo con il commento di Monica.
    Ha ragione in tutto e per tutto!!!
    Il problema stà, sul fatto che, è più facile far pensare che siano gli italiani a votare, cosichè si può imbrogliare tranquillamente senza che nessuno pensi (secondo loro che lo fanno) che nessuno se ne accorga…
    VERGOGNA!!!

  • Io sono contro il Televoto. Anche a mio avviso sarebbe il caso di abolire il Televoto e di destinare i soldi che vi si spendono per aiutare persone in difficoltà. Comunque, io non ho mai televotato, e continuerò a non televotare. Vi chiedo: qualcuno ha letto l’ articolo, riportato dal quotidiano “Libero”, nella sua edizione del 23/02/2010, alle pagine 16 e 17 ?
    Cosa ne pensate ?

  • A quanto pare hanno fatto scuola le trasmissioni di Costanzo, De Filippi & Co. E ormai anche la Rai è diventata cosa loro.
    Se c’è qualcosa di aleatorio, manipolabile e assolutamente poco trasparente, quello è il televoto.
    Ade

  • Il Televoto rappresenta un ottima tentazione a delinquere per chiunque abbia influenza nell’ambito televisivo,non è meglio tornare al giudizio di giurie tecniche che sanno il fatto loro in materia di spettacolo,musica etc?
    la qualita canora è una cosa, il risultato di vendite un’altro ed è a quest’ultimo che il pubblico deve indirizzare le sue preferenze.
    Canzoni premiate col disappunto di tutti i presenti e senza poter vedere lo chiaramente lo spoglio dei voti!!
    Testi ipocriti e qualunquisti rendono l’ennesima immagine di una italia al limite della farsa che non riesce più neanche a mantenere i vecchi standard di qualità già collaudata.

  • Tutto questo è una presa per i fondelli per quelli che hanno votato credendo di favorire il proprio cantante o la propria canzone. E poi il video di striscia? Già sapevano tutto!!!! Vergogna!!! Io non sono contraria al televoto, sono contraria agli imbrogli!!!!

  • Anch’io sono contraria al televoto, se non altro perché è manipolabile e sappiamo bene come vanno le cose in Italia.
    Trovo veramente incredibile che siano andati in finale due artisti eliminati in prima battuta, mi riferisco soprattutto al “Trio” che, fra l’altro, dovrebbe aver ottenuto davvero tantissimi voti per compensare il fatto che gli orchestrali abbiano dato loro voti bassissimi. Davvero molto strano.
    Ho anche una curiosità nata dal fatto che, per la votazione finale, ho commesso un errore. Volendo votare per Marco Mengoni ho digitato il codice 8 anziché 08. Era valido ugualmente questo voto? Se la risposta è negativa trovo veramente ingiusto che a Marco sia stato attribuito un codice che era più facile sbagliare rispetto agli altri.

  • cioa. a me interesserebbe sapere come vengono suddivisi i soldi che spendiamo per televotare. è vero che i conduttori prendono una percentule sul televoto? no perché in tempo di crisi quale è il nostro, e considerate le cifre che alcuni conduttori tv riescono a parcepire tra ingaggio e sponsorizzazioni varie mi scoccierebbe se prendessero pure altri soldi (i nostri) senza dircelo. grazie.

  • Anche io voglio esprimere tutto il disappunto ed il dispiacere provati quando ho visto che le canzoni più belle del festival non sono arrivate in finale.
    Esiste un bello oggettivo e le canzoni di malika ayane,irene fornaciari,noemi e irene grandi erano oggettivamente le più belle.
    Secondo me c’è stato qualche broglio perchè la canzoni di emanuele filiberto e quella di Valerio Scanu non erano da finale.
    Spero che il Codacons indaghi e riesca a fare chiarezza.
    Non è difficile sospettare che qualche riccone interessato investa i suoi soldi pagando dei call center preposti all’invio dei voti cosi come non è difficile capire che qualche minorenne voti il suo idolo.
    Chissà che non si riesca a far invalidare il festival?

  • Buongiorno.
    Desidero associarmi all’opinione dei già tanti utenti che si considerano contrari all’espressione delle proprie preferenze (Sanremo, Reality Show) con il televoto. Alla luce dei risultati recenti sentire espressioni come “il popolo sovrano” mi suscitano un sorriso amaro e, in casi come quello di Sanremo, grasse risate!

  • Io ho provato a televotare nella serata finale dopo l’annuncio del terzetto. Ho provato una trentina di volte. Avrei votato per Mengoni visto l’assurdità….. ma non ho ottenuto risposta, il nulla.

    Ma su, il principe che vince a Ballando sotto le stelle e secondo a Sanremo non crederete mica che stia per fondare un partito politico?

    Ma me ne sto zitta, guardo solo i momenti finali della kermesse sanremese e l’anno scorso ho fatto appena in tempo a vedere Maria de Filippi e quest’anno Maurizio Costanzo: coincidenza.

    Sulla qualità musicale nessuno a dubbi credete…… neanche le ragazzine.

  • Sicuramente il televoto non è sicuro….

    una giuria popolare composta da un numero di abbonati più il voto dell’orchestra e di una giuria di persone dell’ambiente garantirebbe un minimo di serietà nella scelta del vincitore…è palese che i vincitori degli ultimi 2 anni sono stati votati da ragazzini… in sostanza ha vinto la persona e non la canzone…

  • io, al contrario di parecchie persone sono favorevole al televoto, è l’unico modo che ho di esprimere il mio voto. In Italia ttutti esperti. ve lo dico io perchè Valerio scanu è stato eliminato dai 300, perchè logicamente era il più pericoloso, visto i precedenti. io non accetto invece che siano trecento persone a decidere per tutti.
    Anche fra di loro ci sono quelli che votano per campanilismo, come dice qualcuno. e’ logico che rimanendo solo tre in finale i voti poi vengano redistribuiti, e si vota per il preferito fra i tre. Ma la smettiamo di dire che votano solo le ragazzine? Io ho 53 anni e vi assicuro che sono a favore dei giovani perchè sono loro e il futuro. oggi i giovani capaci sono molto più preparati rispetto a parecchi cantanti che credono di essere chi sa chi. Mi dite che scuole frequentavano i cantanti prima? Nino d’angelo che pretendeva di vincere. Secondo me non sapeva bene neanche il testo. ha fatto sfigurare anche la sua patner molto più
    brava. Il principe, come dite voi, poteva forse pagarsi anche i call center, ma mi spiegate come fa Valerio a sborsare certe cifre? ma lo sapete che il padre è un semplice dipendente che lavora al comune dopo essere stato licenziato per la dismissione militare alla Maddalena: probabilmente se Valerio fosse romano o del Nord non avreste ragionato così.

  • Vorrei lasciare un mio commento sulle votazioni del festival di Sanremo, ho inviato 5 messaggi e me ne sono tornati confermati solo 3 alla sera mentre 2 sono arrivati il giorno dopo. E’ normale???
    Sono sicura che il risultato è tutto un bluff … indaghiamo??
    Sono che sono stati “indagati” i risultati ma dove è possibile vedere come andrà a finire?
    Grazie e saluti.
    Dada

  • Io sono una spettatrice di Sanremo e non voglio contestare il risultato del televoto, ma fare presente un problema comune a numerose persone. Quando è stato aperta la votazione io e mia madre abbiamo inviato complessivamente 10 voti tramite telefoni cellulari e le conferme sono state solamente due. Il fatto più fastidioso è stato che questa mattina alle ore 7.00 mi è arrivata la conferma di due messaggi inviati sabato sera, con conseguente addebito del servizio. Distinti saluti

  • Sono anch’io rimasto senza parole, per il televoto di Sanremo. Le persone votano e ignare vengono truffate perchè è già tutto pilotato da alcuni cantanti che acquistano pacchetti di voti. La cosa è palese perchè le canzoni migliori, più interessanti e profonde vengono eliminate, e vincono canzoni non degne di un 1 posto.

  • Sono anch’io rimasto senza parole, è palese che il voto è pilotato. Mi dispiace dirlo. Per questo che io non voto mai, perchè è una grande truffa.

  • buonasera a tutti
    in caso di brogli a san remo posso costituirmi parte offesa? posso richiedere i danni alla rai che mi fa pagare il canone e fa brogli?? preferisco pagare sky 26 euro al mese anche se non ho il tempo di vederlo !!!

  • Voglio sapere anche io i miei voti dove sono andati a finire, infatti dopo aver mandato gli SMS ho ricevuto solo un grazie di aver partecipato, non la certezza che i miei voti siano andati alle mie canzoni preferite, durante l’ultima serata di Sanremo.

    P.S. Perchè trà le nuove proposte arrivano giovani sempre più preparati che studiano magari da tenera età, mentre trà i big c’è gente o che non ha voce o che non sa cantare? DUE PESI DUE MISURE?

  • Gentili Signori,
    voglio spendere alcune parole per il mio idolo Marco Mengoni defraudato dei suoi sogni come io dei miei in quella notte di televoto a “pacchetto”?, sono una di quelle persone che non ha vizietti allucinogeni , con questo artista i miei sensi si esaltano in maniera naturale, nella mia ignoranza in competenze musicali lo paragono a Freddy Mercury per le sue performance strabilianti che mi incantano, lo ho televotato con i cellulari di tutta la famiglia in quella famosa notte contestata. Non voglio rinunciare ai miei sogni, non voglio parlare di diritti, ma solo di sentimenti genuini e quelli non me li faccio portar via! Se non verra trovata una soluzione alla trasparenza dei televoti, voglio essere rimborsata dalla Rai, per le spese sostenute per in grassare le casse di qualcuno che non merita, boicotterò il Festival del prossimo anno e se mi seguirà chi è indignato per l’accaduto( molti) voglio vedere con chi faranno il televoto 2011, sono questi i mezzi che il popolo ha per contestare. Usiamoli.

  • io penso che tutte le trasmissioni con televoto dovrebbero essere controllate a dovere come Il grande fratello,L’isola dei famosi,I raccomandati,Amici…..etc..etc…si, come si è detto la maggioranza dei voti è attribuita ai giovani,ma non penso che i giovani abbiano votato a Filiberto,quindi presumo che la fascia di età che vota di piu’ è quella che va dai 30 ai 60 anni,cioè quella fascia che resta a casa sia perchè hanno una famiglia sia perchè è la fascia che lavora di piu’quindi penso che resti a casa perchè l’indomani si lavora.Devo dire anche che l’italiano in generale,è un mammone ed è sensibile all’aspetto umano,quindi piu’ si critica una persona,piu’ la si vota per solidarietà.Ecco perchè filiberto ha quasi vinto il festival..

  • Mi sembra strana una cosa,e cioè che si stiano facendo tante insinuazioni sul televoto,solo dopo il festival di Sanremo. Lor signori sono a conoscenza che sono anni che viene usato il televoto per le cose più disparate, e non mi pare che si siano fatte tante obiezioni sul televoto. Ma come? Per tutte le altre trasmissioni andava bene,per Sanremo no? Come mai? Mi viene il sospetto che fosse già tutto programmato, ma, siccome,a volte,il diavolo fa le pentole ma non i coperchi,qualcosa a qualcuno deve essere andata male, e allora….. dagli all’untore. Se poi si chiama Emanuele Filiberto,apriti cielo!!!!!
    A questo punto mi domando: se nel trio,non ci fosse stato il principe,avreste sollevato,ugualmente tanto polverone?

  • Quello a cui tutta l’Italia ha assistito durante gli ultimi minuti del festival di Sanremo è veramente uno spettacolo vergognoso , indecente e sono vari i motivi che mi portano a dire una cosa del genere. A parte la mia personalissima ma diffusamente condivisa opinione, per cui l’unico cantante che davvero aveva le carte in regola per vincere questo festival , era Marco Mengoni ,l’unico che univa incredibili doti canore, ad un buon brano, grande interpretazione e presenza scenica ( l’orchestra piangeva durante il suo brano …. ) … aldilà di questo , è stato vergognosamente evidente agli occhi di tutti che i televoti arrivati al trio , fossero di ben altra natura , e non certo di provenienza genuina .
    Non solo non ci hanno quindi dato la soddisfazione di veder “fruttare” i nostri soldini dedicati al televoto , ma hanno organizzato questa truffa anche in malo modo , ovvero facendola proprio sotto gli occhi , con tanto di segno del 2, fatto da uno del trio entrando sul palco … ma insomma!!!
    Appurata quindi la certezza della truffa , a questo punto perchè non chiedere tutti in massa il rimborso dei soldini del televoto , quando ormai è certo che i nostri voti non sono mai arrivati ?
    Come mai a chi votava mengoni via sms , non arrivava la conferma sms dalla rai ?
    Come mai alcune , e ben poche conferme rai , sono arrivate addirittura il giorno seguente , a festival abbondantemente terminato ????
    Come è possibile che il fan club di mengoni sia così numeroso , molto più rispetto ad esempio di scanu , ed abbia invece vinto scanu? Ragazzi la matematica non è un’opinione e si fa presto a fare 2+2 ….qualcuno mi spieghi come hanno fatto i voti del trio a superare quelli di mengoni ????
    E’ ovviamente tutto assurdo ed illogico , tutto magicamente falsato da una truffa che non può rimanere impunita e chi è stato a legalizzare questa truffa ? la Rai ??? proprio quella che ogni anno ci chiede la bellezza di 100 e passa euro ?? Ma vogliamo scherzare ?
    Il televoto ? Io ci credevo, mi divertiva l’idea di poter esprimere la mia opinione. Dopo questa esperienza non ci credo più , non voterò mai più nulla e voglio essere rimborsata per i voti inutili che ho inviato . Non possiamo sempre attendere che intervenga Striscia la notizia ragazzi , esiste la legge o no? Che facciamo , la legge vale solo quando devono farci una multa ?
    I risultati della finale devono essere immediatamente sospesi , la rai ha il dovere di fare un comunicato ufficiale. Il televoto non può più essere accettato , e siamo tutti in attesa che su questa vicenda si esprimano le autorità competenti . Grazie mille , Sig. Rienzi , grazie per il suo lavoro e per la possibilità che ci da di esprimere la nostra opinione.

  • facebook e’ il network piu’ seguito del momento passete l’indirizzo del sito e unitevi ..perche’ e’ l’unione che fa la forza!!!

    I voti vanno sospesi, indagati, annullati e resi pubblici.

    Io ci sono

    Monica Finello

  • è inutile parlarne su un blog..comunque.. in tempi di caccia alla corruzione sarrebbero da indagare gli organizzatori del festival perchè:
    il televoto è palesemente manipolabile (vedi striscia su call center)
    ma non siamo di fronte alla furberia di un singolo cantante ma il voto dato le prime due sere da una giuria, la terza del ripescaggio con il televoto e l’ultima con l’esclusione dell’orchestra dalla valutazione sui finalisti, riservata al televoto, dimostra che vi è una copartecipazione degli organizzatori nell’usare questo metodo “truccabile” nella selezione.

  • Bisogna bloccare tutto! Dovrebbe essere proprio eliminato questo metodo di votazione. Non c’è tanto da meravigliarsi perchè è sempre successo, anche con LO ZECCHINO D’ORO e non pensate che quella manifestazione fosse così trasparente. Un pò di anni fà io ho partecipato alle selezioni regionali dello zecchino d’oro e nell’ultima selezione, quella prima di accedere a Bologna ai miei genitori sono stati chiesti soldi per partecipare a quella manifestazione. I miei genitori non hanno accettato, qualchunaltro si.

  • Sono assolutamente contraria al televoto per i seguenti motivi:

    – premia la ‘popolarità’ momentanea del personaggio, non la canzone
    – non viene controllata la maggiore età del votante (obbligatoria per legge) e invece palesemente determinante nelle ultime 2 votazioni
    – favorisce il ‘corporativismo’ cioè l’appartenenza ad un gruppo ideologico o ad una regione o città (vedere per credere i fari gruppi di sostegno su facebook o i video su youtube)
    – serve a far guadagnare soldoni alla produzione (e quindi difficilmente verrà eliminato)
    -favorisce le ‘operazioni commerciali’, non la qualità

    Sono altresì convinta che se facessero partecipare Totti e Ilary con una canzone inconsistente del tipo ‘cuore, amore, batticuore’ con il televoto vincerebbero di sicuro.

    Meglio la giuria demoscopica, rappresentativa di tutte la regioni ed età, come si usava qualche anno fà, unita al voto dell’orchestra (indice di competenza e qualità)

  • Volevo aggiungere che sono daccordo con coloro che hanno espresso la preferenza per Marco Mengoni: ECCEZIONALE la performance ultima in particolare (quando erano rimasti in 3) e buona la canzone.
    Complimenti a Marco.
    E ritengo, in ultima analisi, i veri vincitori del festival, coloro che non hanno speso un centesimo x televotare, non rendendosi complici del guadagno altrui.

  • Io nella finalissima ho votato (non lo farò mai più) sapendo di avere a disposizione solamente 2€ di ricarica. Dal momento che non avevo risposta ho mandato una decina di messaggi, tanto sapevo di avere pochi soldi. Non avevo nessuna intenzione di spenderne più di tanti. Il giorno dopo ho ricaricato il telefono e nella serata di DOMENICA mi è arrivata la conferma di una decina di voti inviati.
    Come è possibile che siano stati inviati in tempo per il conteggio se in quel momento il mio credito era insufficiente????
    Oltre il danno, cioè la relativa ma pur sempre non voluta perdita di soldi, anche la beffa visto che sono abbastanza sicura che i miei voti siano andati persi.
    Oltretutto credendo di non essere riuscita a votare ho provato dal telefono fisso ma non era possibile votare perchè il numero al momento non era disponibile.
    Mi sembra evidente che il sistema non funziona e che ci sia qualcosa di poco trasparente.

  • Volevo inoltre aggiungere che il televoto in se per quanto mi riguarda non è un sistema da buttare in totale perchè permette a tutti quelli che lo desiderano di partecipare.
    Il voto a disposizione da ciascun telefono però dovrebbe essere uno.
    Non sono d’accordo sulla votazione via internet, che toglierebbe la possibilità a una fetta troppo grossa di telespettatori. Non solo i giovani o i più tecnologicamente avanzati hanno diritto ad esprimere la propria opinione.
    Il sistema però, qualunque esso sia, deve essere trasparente al massimo e non ci dovrebbero essere dubbi sul fatto di essere riusciti o meno ad inviare la propria preferenza (dubbi sul credito telefonico diminuito però non ce ne sono mai eh!!!)
    Accetterei senza problemi il verdetto se non avessi la sensazione di essere stata presa per il c…

  • Scusate…ma ribadisco il punto.

    Ottenere soldi promettendo cose fasulle è truffa, quindi è di interesse penale e non morale e riguarda le procure non i blog.

    Che la diarchia Rai-Mediaset avendo bisogno dei vincitori di Sanremo, “condizioni” le votazioni, sarebbe solo cosa “immorale” se lo strumento fosse una giuria interna, ma nel momento in cui si promette la possibilità di intervenire da casa nella votazione, ed ogni contatto telefonico costa a chi vota 0,75 cent, su 500.000 contatti qualcuno si è fatto dei bei soldi con un meccanismo gia condizionato in partenza.

    Mio figlio di 8 anni ha votato, ma non faccio causa alla Rai per 0,75 cent, però la rai con questo gioco qualche centinaio di migliaio di euro se li è portati a casa. Quindi rilancio a voi la segnalazione perchè valutiate la possibilità di azioni legali in merito a nome collettivo delle associazioni di consumatori.

  • Mi auguro che si faccia veramente chiarezza su il televoto di questo Sanremo,non vorrei che passando il tempo questa cosa va a morire, speriamo di no,per rispetto di chi ha votato onestamente.

  • il televoto è manipolato pensano che noi siamo dei pecoroni senza cervello .cosa ci stà dietro è chiaro,hanno fastidio degli italiani che amano la tradizione la famiglia e i buoni sentimenti forse questo dà fastidio al mondo della tv e dello spettacolo perchè il mio voto non è stato accettato?

  • Rienzi, l’avvocato anti-illegalità
    denunciato: parcheggiava in divieto
    Il presidente del Codacons fotografato dai tassisti:
    «Ce l’hanno con me, ma è vero. Però è colpa dei vigili
    Dal corrieredellasera.it
    Questo caro Avv. Rienzi la dice tutta, Lei dal canto suo fa il suo mestiere io il mio e non accetto che “CHI PREDICA BENE POI RAZZOLI MALE”.
    Gettare fango su un giovane talento ( Valerio Scanu) mi sembra davvero indecoroso. Sono un cultore della musica in generale, e con una futura Laurea in Scienze dello Spettacolo posso affermare con assoluta certezza che il brano vincitore è stato premiato perchè ha la sua rilevanza musicale, chi dice il contrario appartiene al popolino finto-schic e non potrebbe mai e dico mai esporre un giudizio critico serio. Boicottare Valerio Scanu non porta a nulla, in quanto la corruttibilià umama non possiamo distruggerla essa vive connaturata nell’anima. I 70.000 iscritti e più al suo Facebook che aumentano a vista d’occhi si indigneranno ad una sua azione considerata. Con tutta la mia Stima non ci deluda….

  • ciao. su WIKIPEDIA ho scoperto quanto segue. per ogni sessione di voto. amici si possono mandare fino a 100 sms e fare 70 telefonate. GF pare non ci siano limiti. X-F fino a 10 sms e 10 telefonate. Il costo del televoto è così suddiviso: la metà all’operatore telefonico, il 18% alla società che elabora i dati del televoto, il 7% alla rete tv, il 13% al produttore dello show, il 10% al titolare del format

  • Come quasi tutti qui ritengo il televoto sbagliato e scandaloso e mi meraviglio che dopo lo scempio dell’edizione 2009 di sanremo (quella vinta da Marco Carta) non si sia fatto nulla per migliorare le cose nel 2010.
    Io credo che un modo per migliorare le cose sia il seguente:
    1) innazitutto il televoto lo si rende gratuito: in passato sanremo aveva le gurie demoscopiche che avevano un costo, quanto meno organizzativo, gli stessi soldi possono essere usati per coprire il costo degli sms e telefonate
    2) quando inizia sanremo chi è interessato può inivare un sms o una telefonata, gratuiti, comunicando il proprio codice fiscale, così si è sicuri dell’età, si conta un solo voto a testa per ogni singola serata o turno di votazione e inoltre si escludono automaticamente i call center che, essendo aziende, hanno CF completamente diversi da quelli delle persone fisiche

  • ciao. in quanto azienda pubblica, la rai non dovrebbe intascare soldi del televoto né permettere ad altri soggetti diversi dal gestore telefonico di intascare soldi. così il costo del televoto sarebbe quello di un normale sms o una normale telefonata e noi telespettatori risparmieremmo dall’80% al 90%! inoltre, si dovrebbe esprimere solo 1 televoto

  • il televoto non può più essere preso in considerazione,perchè non rispecchia nella maniera più assoluta,i valori espressi sul palco,è dimostrato che si possono comprare i voti,quindi se permane una simile metodologia è solo per fare cassa nella rai,si ritorni alla giuria di esperti che per quanto siano esperti ,si avvicinano sicuramente di più al giudizio vero che emerge sempre dopo la fine del festival con gli ascolti della musica migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.