NON SMETTEREMO DI LOTTARE!


Cari amici,

all’indomani delle elezioni amministrative per l’elezione del nuovo sindaco e dei consiglieri comunali, non posso non nascondere una certa amarezza. La nostra lista CodaconsxRoma ha raggiunto solo lo 0,21%. Speravamo di più, ma sapevamo che il silenzio dei media ci sarebbe costato caro: resta comunque un risultato al di sotto delle nostre aspettative, pur prendendo gli stessi voti dell’Italia dei Valori.
Ci tengo comunque a ringraziare tutti coloro che hanno deciso d’imbarcarsi assieme a me in questa avventura: i candidati e i 2700 romani che, venuti a conoscenza della nostra candidatura – certo, non grazie all’informazione! – ci hanno sostenuto.
Abbiamo perso – è chiaro – ma il nostro progetto resta invariato. Ci impegneremo – oggi più di ieri – a controllare l’operato del (nuovo) Comune, a prescindere da chi sarà il vincitore. D’altronde, in oltre 30 anni di attività, ci siamo sempre distinti per essere una voce fuori dal coro, scomodi a chi – per interesse personale o di casta – ha remato contro gli interessi dei cittadini, perseguendo solo il proprio!
La vittoria (momentanea) dei 5 Stelle evidenzia un cambio di rotta: i romani hanno bocciato i vecchi partiti, delusi dalla costante disonestà e corruzione, sperando nella lealtà del nuovo movimento. Non so quanto questa fiducia risulterà ben riposta. Voglio solo ricordare che Roberto Fico, Presidente della Commissione parlamentare di Vigilanza Rai ha accettato l’illegalità palese dei media, favorendo la propria fazione (il gruppo pentastellato) e, quindi, se stesso. Se questa sono i semi, non voglio immaginare quali saranno i frutti!
In ogni caso, non mi va di contestare la scelta degli elettori, per i quali, in quanto cittadini e consumatori, continueremo a lottare. Hanno scelto, e le loro scelte sono sovrane.

Ad maiora, semper.

A presto,
CR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.