DOPO L’OPERAZIONE ‘CAMICI SPORCHI’ INVITIAMO TUTTI COLORO I QUALI SIANO STATI – A LORO INSAPUTA – DESTINATARI DI SPERIMENTAZIONI A SEGNALARE SU QUESTO BLOG LA LORO ESPERIENZA!

DOPO L’INCHIESTA NATA DALL’ESPOSTO DEL CODACONS (L’ASSOCIAZIONE DENUNCIO’ ANOMALIE E DECESSI SOSPETTI PRESSO IL POLICLINICO DI MODENA) è partita l’operazione “Camici sporchi” ordinata dalla Procura di Modena, che ha portato oggi all’arresto di 9 medici, nasce da due esposti presentati dal Codacons.


A marzo del 2011, infatti, il responsabile della sede modenese Codacons, Fabio Galli, ricevette un plico contenente materiale “scottante” relativo a vicende avvenute presso il Policlinico di Modena.

In particolare il plico conteneva un elenco di nominativi di cui:

4 casi di decessi;

12 casi di complicanze con esiti fortemente invalidanti;

5 casi di pazienti che avevano eseguito diverse valvuloplastiche e poi tavi;

2 casi di pazienti arruolati contemporaneamente in diversi studi di ricerca;

11 casi di studi su pazienti a cui sono erano stati impiantati stent di dubbia qualità.

Il Codacons inviò così un primo esposto alla Procura di Modena, chiedendo di aprire una indagine ed eseguire accertamenti in merito ai casi segnalati nel plico.

Dopo pochi giorni, l’associazione ricevette un ulteriore pacco, sempre relativo al Policlinico, al cui interno vi erano i nominativi di altri 3 casi di decesso e 3 complicazioni gravi e ben 152 pagine relative a scambi di mail con contenuto di tipo economico.

Un secondo esposto venne così presentato dal Codacons Modena alla Procura della Repubblica, che oggi ha posto sotto indagine 67 persone e arrestato ben 9 medici.

INVITIAMO TUTTI COLORO I QUALI SIANO STATI DESTINATARI DI SPERIMENTAZIONI A LORO INSAPUTA A LASCIARE SU QUESTO BLOG LA LORO ESPERIENZA (O ANCHE SOLO SEGNALAZIONE)!

In forma del tutto anonima (lasciando però indirizzo di posta elettronico valido) sarete ricontattati anche per agevolare le indagini della magistratura inquirente ed essere avvisati su iniziative proposte dalla Associazione!

1 Commento

  • Embè che fai Rienzi?se una ha una storia di sperimentazione che fai?Se è a loro insaputa non lo sapranno o no?Io per esempio ho fatto una sperimentazione ho testao un farmaco sperimentale senza lucro per il bene delle scienza ne eravamo solo 50,poi messo in commercio e tutto ora lo prendo per la mia patologia,ma che gli ammalati sono lasciati a se stessi frega a qualcuno?Se gli 20€per mettere il carburante per fare 300km per fare i controlli frega a qualcuno?si magna e si beve si fanno i festini che ho solo 10mila di redditto no ho rotto i coglioni a nessuno sindaco comune niente…anni di sacrifici poi la malattia mo novità devo pagare l’imu…co sti soldi dobbiamo viverci in 3 mi devo comprare molte medicine perché grazie ai porci…e poi devo pagare l’imu tasse tarsu acqua che poi non cè mai luce gas telefono no uso le ricaribili 15€ un mese morale delle favola frega a qualcuno?Solo bla bla bla hai capito rienzi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.