ANNOZERO: ALTRO CHE INCHIESTA MINISTERIALE! SCAJOLA SI E’ LIMITATO AD UN SEMPLICE INVITO… A PRENDERE UN CAFFE’!!

Pochi giorni fa il Ministro dello sviluppo economico, Claudio Scajola, si era scagliato contro una puntata della trasmissione “Annozero”, annunciando interventi e inchieste e convocando per l’8 ottobre i vertici Rai.

Una presa di posizione, la sua, che aveva sollevato reazioni a raffica da più parti, e che ha contribuito a lanciare l’allarme (e annessa manifestazione) sulla libertà d’informazione.

Oggi ho scoperto però che tale inchiesta del Ministro in realtà non esiste! Sono entrato infatti in possesso della lettera con cui Scajola ha “convocato” i vertici Rai e, udite udite, altro non è se non un cordiale invito a … prendere un caffè insieme!!

Non c’è alcun riferimento ad Annozero o ad altre trasmissioni tv, e i toni sono tutt’altro che inquisitori.

Dopo la lettura delle missive inviate a Garimberti e Masi, Viene da chiedersi come mai Scajola abbia sollevato un vespaio (e non mi riferisco a Vespa!) di questo tenore per un semplice invito a prendere un caffè.

Forse se non avesse lanciato strali e fulmini si sarebbe evitata anche una manifestazione per la libertà di informazione

Evidentemente il Ministro persegue obiettivi che non comprendiamo.

Ecco di seguito le lettere inviate dal Ministro dello sviluppo economico, Claudio Scajola, ai vertici Rai.

invito per un caffè…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.