IL MIO ARTICOLO RIFIUTATO

Ecco il mio articolo rifiutato da Huffingtonpost. In basso troverete le motivazioni del rifiuto:

POVERO RENZI CHE ORA CHIAMA “SOCIETA’ CIVILE” ANNIBALI, BURIONI E BERRUTO!!

Ho sperato fino all’ultimo che il PD si salvasse per costituire un bel polo democratico alternativo alla confusione pentastellata che potesse impedire a Berlusconi di ritornare al potere, non per odio verso la destra che anzi dove governa sta facendo molte cose buone, ma per avere almeno un faro chiaro sia pure in lontananza di alcune fondamentali riforme dello Stato, anche costituzionali, non offuscate dal totalitarismo che era annidato nella legge bocciata dal referendum costituzionale. Poi ho letto oggi che Renzi vuole aprire alla società civile ….bella idea! Ma sapete chi sarebbe ‘sta società civile? Non i sindacati dei lavoratori o i difensori dei diritti dei cittadini che da decenni i cittadini riconoscono come loro rappresentanti, portatori di interessi nati e cresciuti dal basso contro i palazzi del potere, ossia non quelli che si battono contro i vitalizi e i privilegi, gli abusi nei prezzi, nei ticket per il parcheggio, nelle truffe di Stato sulle banche, nelle azioni di classe contro i produttori disonesti o chi vuole riempire le città di slot machines installandole anche dentro le palestre delle scuole elementari, o ancora quelli che affrontano negli sportelli antistalking e nei Tribunali la violenza maschile…NO!! La società civile di Renzi saranno il c.t. della squadra di volley, ossia uno che sa insegnare a 15 ragazzotti come buttare con forza la palla dall’altra parte della rete facendo appassionare gli italiani notoriamente inclini al tifo sfegatato per la loro squadra; una povera donna vittima dello Stato stesso, prima ancora che della violenza dei maschi, e che porterebbe la propria disgrazia nei talk show elettorali in tv facendo vergognare gli italiani per la incuria proprio e anche di quel governo Renzi che, come i predecessori, ha ignorato il grido di allarme delle donne, e  udite udite!, un certo Burioni che chiama “cialtroni” i genitori che chiedono vaccini singoli e senza metalli pesanti e terrorizza chiunque sulla carenza di vaccini in Italia aiutando così chi dovrebbe informare i cittadini sulle decine di migliaia di reazioni avverse derivate dai vaccini (e non lo fa) a coprire i loro clamorosi conflitti di interesse. Va beh!! Poi dice che il PD di Renzi non ha mai vinto una elezione!! E ti credo ! Il PD di Renzi non ha capito che gli italiani non hanno più l’anello al naso e, a partire dalla sua riforma mostro bocciata con il NO, hanno imparato a riconoscere chi fa solo spettacolo in TV (sia pure per carità su sofferenze ingiuste o capacità sportive enormi) e chi ha davvero il diritto di definirsi “civile” . AMEN! L’epitaffio che scriveremo sulla tomba politica di Renzi sarà: DA WIKIPEDIA La società civile è un’aggregazione di cittadini riferita alla loro convivenza in uno Stato. L’aggettivo “civile”, contrapposto a barbaro, sottintende il raggiungimento di un alto grado di civiltà materiale o spirituale. Il termine “civile” deriva dal latino civilis, derivato di civis (cittadino).

“Caro Carlo apprezzo i cambi ma questo non e’ un blog. E un piccolo comizio. Non mi pare adatto. Per altro il modo come tratti la Annibali fa venire i brividi. Parlando da donna e non da direttore”.

Sms inviato da Lucia Annunziata

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *