FATE IL CAMBIO STAGIONE ANCHE DEGLI PNEUMATICI!Posted by On


Cari amici,

l’estate è ufficialmente iniziata e prima di mettervi su strada per raggiungere il posto dove trascorrere le vacanze, vi invito a cambiare i vostri pneumatici. “Strano suggerimento”, penserete. Non tutti lo sanno, ma le gomme invernali riducono le prestazioni della macchina durante i mesi estivi. Non solo, aumentano il consumo di carburante e diminuiscono la durata degli pneumatici. Uno spreco moltiplicato al cubo (neanche al quadrato!).
Detto ciò, passerei alla spiegazione tecnica. La mescola degli pneumatici invernali può essere utilizzata con temperature inferiori ai 70 gradi centigradi. A quelle temperature lo pneumatico assicura, come direbbe un bravo meccanico: “buone performance”. Anche il battistrada è progettato per assicurare una buona tenuta di strada su fondo scivoloso o innevato; non si può dire lo stesso, invece, per le strade asciutte. In estate le elevate temperature rendono il fondo stradale incadnescente e, di conseguenza, rovinano il battistrada. Se gli pneumatici non vengono cambiati, trascorso un anno, dovrete probabilmente cambiarli perché usurati.
L’altro grave problema è poi il consumo di carburante. Ad esempio, a una velocità di 80 km/h e a una temperatura di 120 gradi le gomme invernali impiegano molto più tempo per fermarsi.
Arriviamo, infine, al codice normativo. Va da sé che, in base a tutto quel che abbiamo detto finora, mantenere gli pneumatici invernali per il periodo estivo mette a rischio la sicurezza stradale. Il Codice delle strade (purtroppo) non prevede il cambio delle gomme invernali e il montaggio di quelle estive, tuttavia prestate attenzione al codice di velocità dei vostri pneumatici! In inverno, infatti, è consentito utilizzare pneumatici con codici di velocità inferiori rispetto a quelli stabiliti dalla carta di circolazione. Se dal 15 maggio, al contrario, circolate con gomme con un codice di velocità inferiore a quelle estive, rischiate una sanzione di 419 euro, accompagnata dal ritiro della carta di circolazione con l’obbligo di “visita e prova”. Un bel regalo, vero? Meglio non rischiare, fate il cambio stagione anche dei vostri pneumatici.

A presto,

CR

Be Sociable, Share!

AssicurazioniTrasporti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *